Il gorgonzola è spesso visto come un alimento pesante, molto calorico e ricco di colesterolo. Queste, in realtà, sono leggende senza fondamento: 100 gr di prodotto apportano circa 330 calorie e 70 milligrammi di colesterolo, come la carne di vitello.
Il gorgonzola è anche ricco di fosforo, calcio e vitamine A - B1 - B2 - B6 - B12 – PP. E' stato inoltre dimostrato che il sapore e il particolare aroma del gorgonzola stimolano la secrezione di bile e di succo pancreatico, favorendo la digestione dei grassi e delle proteine.

Il Dott. Mario Del Piano, Primario di Gastroenterologia presso l'Ospedale Maggiore di Novara, associa i fermenti lattici, le muffe e le sostanze prodotte dal loro metabolismo ad una influenza positiva sulla flora batterica intestinale, associata ad una certa attività battereostatica ed antibiotica.
Il Dott. Del Piano ricorda inoltre che l'aroma ed il gusto del gorgonzola lo rendono particolarmente attraente agli ammalati disappetenti per malattie croniche e neoplastiche, anche se in trattamento chemioterapico, collegandosi a test eseguiti dal Dott. Attilio Giacosa presso l'Unità operativa di Gastroenterologia dell'Istituto Tumori di Genova.
Si legge e si sente dire spesso, poi, che le donne in gravidanza devono evitare formaggi con le venature blu a causa della listeria, un batterio che potrebbe causare danni al feto. In realtà, se fa parte di piatti cotti e bollenti, il gorgonzola non causa nessun problema, così come la sua ingestione in quantità limitate
(circa 100 gr).
MARIO COSTA S.P.A. Corso Vercelli, 3 - 28100 Novara - Italy - Tel +39 0321.452376 r.a. Fax +39 0321.410655 E-mail: info@mariocosta.it